BANDO 2019/2020

Sono 12 i progetti vincitori dell’ottava edizione del bando di concorso ‘Orizzonti Solidali’ – promosso dalla Fondazione Megamark di Trani in collaborazione con i supermercati A&O, Dok, Famila e Iperfamila, destinato al terzo settore pugliese e che quest’anno ha visto la partecipazione di circa 300 associazioni e una richiesta di finanziamento di oltre sei milioni di euro.
Le iniziative saranno realizzate su tutto il territorio pugliese: quattro nella provincia di Bari, due nelle province della Bat, di Foggia e di Lecce, uno a Brindisi e a Taranto. Quattro idee progettuali interessano l’ambito dell’assistenza sociale, quattro quello della sanità, tre si occuperanno di cultura e una di ambiente.
La crescente partecipazione di associazioni, onlus e cooperative sociali e culturali pugliesi ha spinto la Fondazione Megamark ad aumentare, anche quest’anno, i fondi da erogare: oltre 260 mila euro contro i 250 mila messi a budget.

Bando di concorso

Scarica l’elenco dei vincitori in formato pdf

Il termine dei progetti vincitori della 8^ edizione è stato prorogato di sei mesi a causa del blocco momentaneo di moltissime attività dovuto all’emergenza Covid 19.

I VINCITORI

ASSOCIAZIONE IL GIRASOLE
FOGGIA (FG)
Progetto ACCORCIAMO LA DI-STANZA SENSORIALE

Il progetto prevede l’allestimento di una stanza multi sensoriale dove 30 bambini, di cui 15 con disturbo dello spettro autistico e 15 normodotati, possano sperimentare la capacità di entrare in relazione e conoscere il mondo esterno attraverso i canali sensoriali in uno spazio rilassante, protetto e strutturato a loro riservato. L’idea è legata alla missione dell’associazione di creare percorsi inclusivi partendo proprio dai più piccoli.

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 30.000

COOPERATIVA SOCIALE ALTERECO – CERIGNOLA
Progetto UN’ALTRA OPPORTUNITA’

L’idea è quella di strappare dal giogo dei caporali due ragazzi migranti, che attualmente risiedono nelle baracche nel ghetto di Tre Titoli, con l’obiettivo di formarli attraverso un tirocinio che offrirà loro nozioni tecniche e pratiche per affrontare il lavoro agricolo e reimpiegare le competenze acquisite c/o Terra Aut un terreno confiscato alla mafia e restituito alla collettività.

Ambito: assistenza
Finanziamento: € 30.000

ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE ITALIANA “CARLO CAFIERO”
BARLETTA
Progetto LUIGI TI AMO!

L’obiettivo del progetto è quello di prevenire, con strumenti innovativi, i fenomeni di  abbandono e vandalismo verso il patrimonio artistico e culturale attraverso la valorizzazione dello stesso, a partire dai più piccoli, affinché essi possano per primi acquisire consapevolezza e “amore” verso la bellezza e siano d’esempio per i loro coetanei e per gli adulti.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 25.000

ENTE PROMOZIONALE DI ASSISTENZA SOCIO – SANITARIA (E.P.A.S.S.) ONLUS
BISCEGLIE
Progetto POLIAMBULATORIO MEDIO SOLIDALE IL BUON SAMARITANO

Nel poliambulatorio “Il buon Samaritano”, medici volontari offrono assistenza sanitaria e visite specialistiche a chi è meno fortunato. Questa struttura è attiva già da un anno; con il finanziamento della Fondazione sarà possibile realizzare l’impianto di riscaldamento e refrigerazione dell’aria al fine di rendere gli ambienti più confortevoli in tutti i periodi dell’anno.

Ambito: Sanità
Finanziamento: € 22.000

ACTO BARI ALLEANZA CONTRO IL TUMORE OVARICO
BARI
Progetto #VENIAMODATE

Il progetto si pone l’obiettivo di raggiungere tutte le donne detenute negli istituti penitenziari della  Puglia e della Basilicata per diffondere gratuitamente la cultura della prevenzione dei tumori dell’apparato genitale femminile e della mammella attraverso visite ginecologiche e senologiche, esecuzione di pap-test ed ecografie.

Ambito: SANITA’
Finanziamento: € 27.000

ASSOCIAZIONE ANTO PANINABELLA ODV CON SOC. COOP. SOC. VOGLIA DI BENE
BARI
Progetto GROWUP!

Anto “paninabella” è il soprannome di una ragazza di 13 anni che si è tolta la vita. Il progetto nasce dalla volontà dell’associazione di dare ai ragazzi uno strumento in grado di valutare la propria autostima offrendo loro percorsi di gruppo per lavorare sul rapporto con se stessi e con gli altri e per aiutarli a scoprire il loro valore personale. Inizialmente si prevede la creazione di una app a cui i ragazzi dai 13 ai 17 anni, potranno accedere gratuitamente, per svolgere un test sulla propria autostima. Dopo aver raccolto tutti i dati emersi, si procederà con laboratori mirati al coinvolgimento dei partecipanti.

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 30.000

ASSOCIAZIONE DELLA LUNA PROFESSIONISTI PER L’AUTISMO
BARI
Progetto VOGLIO ANDARE LONTANO

L’iniziativa intende promuovere una accademy di formazione nel settore food and beverage rivolta a 30 giovani con disturbi pervasivi dello sviluppo e altre disabilità cognitive con l’obiettivo di trasmettere abilità pratiche e professionalizzanti finalizzate al loro inserimento socio-lavorativo.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 25.000

ASSOCIAZIONE APERTO PER FERIE ORATORIO/CIRCOLO ANSPI SANTO SPIRITO
PAOLO DEL COLLE
Progetto ANDIAMO A GIOCARE

Riqualificare l’atrio esterno dell’oratorio attrezzandolo con uno spazio organizzato per attività ludiche, culturali e sociali offrendo al quartiere un luogo di aggregazione e formazione per bambini e famiglie.

Ambito: Ambiente
Finanziamento: € 15.000

COOPERATIVA SOCIALE OSIRIDE
SANDONACI
Progetto MENTEINBIKE

L’iniziativa è rivolta a ragazzi affetti da disturbi psichiatrici e intende promuovere un percorso virtuoso di pratica sportiva tesa a restituire ai partecipanti benessere mediante la pratica dello sport e l’uso della bicicletta come mezzo di locomozione. All’interno del progetto si intende anche inserire un percorso di formazione volto all’acquisizione degli strumenti pratici per la manutenzione e la riparazione della bicicletta con il fine di creare una ciclofficina.

Ambito: Sanità
Finanziamento: € 5.500

ASSOCIAZIONE LA CASA DI SOFIA
TARANTO
Progetto PER ASPERA DA ASPERA

Il progetto è rivolto a tutti i bambini affetti da disabilità fisiche. L’idea è quella di far nascere a Taranto un’attività laboratoriale per gruppi di danzatori esperti che possano acquisire le competenze per offrire un servizio di danza inclusiva e terapeutica per i bimbi e ai ragazzi diversamente abili.

Ambito: Sanità
Finanziamento: € 20.050

ASSOCIAZIONE ROTAIE DI PUGLIA
TUGLIE
Progetto CASELLO KM. 39+251

Il progetto mira alla rinascita di un vecchio e grande casello ferroviario e del suo giardino, struttura abbandonata da trent’anni, per farne un parco culturale nel pieno centro di Tuglie, nel basso Salento. Il suo  recupero prevede il coinvolgimento diretto della cittadinanza e soprattutto dei soggetti svantaggiati, quest’ultimi da recuperare da contesti familiari degradati, in modo da creare una partecipazione collettiva.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 30.000

ASSOCIAZIONE CAMERA A SUD
LECCE
Progetto BILL: BIBLIOTECA DELLA LEGALITA’

Partendo dalla creazione di una biblioteca contenente oltre 300 libri sulla legalità, l’associazione intende “costruire” un luogo democratico e speciale che unisca letture e senso civico, libri e legalità mediante l’istituzione di uno spazio stabile che si costituisce come sede e punto di riferimento di un incubatore della legalità e di spazi “mobili” intesi come attività, incontri, workshop, eventi e laboratori creativi.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 19.000

Menu