BANDO 2021/2022

Destinati 280.000 euro per finanziare i 14 progetti vincitori della 9^ edizione del bando Orizzonti Solidali 2021/2022.

Tra le iniziative premiate ci sono percorsi di cure pediatriche a domicilio per bambini con diverse patologie; attività laboratoriali per acquisire le competenze in vari mestieri e favorire l’inserimento lavorativo di ragazzi affetti da spettro autistico; percorsi di danza e teatro per permettere alle donne vittime di violenza domestica e di genere di riappropriarsi del proprio corpo e ritrovare l’autostima. E poi ancora una lavanderia sociale, per restituire dignità e decoro ai senza fissa dimora, una sartoria composta da donne con disagio psichico che svilupperanno un’esclusiva collezione moda e, ancora, un’orchestra, composta da giovani e talentuosi musicisti che potranno partecipare gratuitamente a corsi di alta formazione musicale e affiancare professionisti di fama nazionale.

Sei delle iniziative saranno realizzate nel Barese, tre nella Bat, tre in provincia di Foggia e una ciascuna in quelle di Lecce e Taranto; per quanto riguarda gli ambiti di appartenenza, invece, otto progetti riguardano l’assistenza sociale, due la sanità, due si occuperanno di cultura e due di ambiente.

A tutti grazie per aver partecipato.

Scarica l’elenco dei vincitori

Bando di concorso

I VINCITORI

APS OREX DANCE TRIBE
FOGGIA
Progetto ConfiDance

“Percorso di incontri settimanali rivolto alle donne vittime di violenza di genere, durante i quali le partecipanti potranno studiare tecnica base di danza e di utilizzo della voce, ed avvalersi delle tecniche apprese per creare brevi improvvisazioni libere riguardo al loro vissuto, ai loro timori, sensazioni, aspettative. Da tali incontri, nascerà uno spettacolo che rappresenti il vissuto delle partecipanti e che sarà aperto alla cittadinanza.”

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 12.200

IL GIRASOLE
FOGGIA
Progetto Io ci sono… a lavoro

“L’iniziativa è destinata a ragazzi dai 18 anni in su con disturbo dello Spettro autistico e disabilità cognitiva; intende rispondere all’urgente bisogno dei ragazzi che sono in uscita dalla scuola e delle loro famiglie preoccupate per il futuro/non futuro dei propri figli. Si propone di offrire un’opportunità importante di esperienza professionale e possibile inserimento lavorativo all’interno di strutture partner (ristorante, pizzeria, braceria, lavanderia, cioccolateria).
Il fine sarà quello di costruire una realtà inclusiva che possa accogliere i ragazzi con disabilità con il preciso intento di scoraggiare il fenomeno di isolamento sociale a cui spesso sono esposti e favorire lo sviluppo delle autonomie e l’inserimento in società e nel mondo del lavoro.”

Ambito: assistenza
Finanziamento: € 25.000

TERRA PROMESSA EPS
FOGGIA
Progetto Coltiviamo il futuro – 10.000 bulbi di tulipani in 100 scuole pugliesi

“Piantiamo il futuro è un progetto nuovo che punta a far arrivare  10.000 bulbi in 100 scuole pugliesi, 100 bulbi a scuola forniti in un kit studiato per far vivere ai giovani qualcosa di unico che sa di terra, attesa, cura, sogno, bellezza ma anche premura, attenzione e relazione.
La Pandemia porta con sé tante difficoltà e si avverte la necessità di ritornare ad un contatto vero con le cose vere, la terra è concreta come le azioni che richiede questa concretezza è tutta metafora di vita. Di tornare alla vita i giovani ne hanno davvero bisogno.”

Ambito: aMBIENTE
Finanziamento: € 23.000

CROCE ROSSA ITALIANA Odv
ANDRIA (BT)
Progetto Mai più solo

“Si prevede l’acquisto di un mezzo per il trasporto dei disabili che non possono raggiungere l’Ambulatorio medico Solidale per l’assenza di un idoneo sistema di trasporto. Mentre con i dispositivi elettronici e giusti software si potrà garantire una consulenza a distanza con i medici Volontari che sono a disposizione dell’Ambulatorio., avendo una giusta indicazione delle azioni da intraprendere. Il servizio di taxi sociale sarà svolto da Volontari con la qualifica di Autista-Soccorritore, garantendo la massima professionalità nel raggiungimento dell’obiettivo.”

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 22.000

ROMA INTANGIBILE Società operaia di mutuo soccorso
BISCEGLIE (BT)
Progetto Telemedicina

“L’idea è quella di ascoltare ed intervenire a sostegno di chi non sta bene da un punto di vista sanitario. Telemedicina intende reingegnerizzare in termini di Salute, ovvero attuare un piano Salute, con la creazione di una piattaforma tecnologica che permetterà di potenziare l’assistenza sanitaria e delle cure primarie con visita medica a distanza”.

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 30.000

TIME … AUT Odv
TRANI (BT)
Progetto Musica in gioco – Time Aut and Friends!

“L’iniziativa è finalizzata a creare interesse nella musica per 40 bambini (20 con disagio sociale e 20 autistici), grazie alla bellezza dell’esecuzione orchestrale per la promozione di inclusione sociale, potenziamento delle competenze, sviluppo di abilità anche in presenza di diversa abilità. La musica come “motore di sviluppo” della sicurezza individuale e dell’inclusione sociale”.

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 15.000

ALBEDO Societa cooperativa sociale
BARI
Progetto Per filo e per segno – sartoria sociale

“Si intende realizzare un percorso di inserimento lavorativo per donne con disagio psichico in età compresa fra i 20 e i 50 anni. Durante lo svolgimento del progetto le partecipanti saranno guidate nella realizzazione di una esclusiva collezione moda interamente ideata, disegnata e realizzata da loro. L’intento è quello di creare una Sartoria che consenta la piena inclusione lavorativa e sociale delle partecipanti che, oltre a seguire un percorso di autonomia al lavoro, avranno occasione di intraprendere relazioni sane fuori dal contesto di malattia cui sono spesso relegate.”

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 8.500

AMOPUGLIA ONLUS
BARI
Progetto A casa mi piace di più

“L’iniziativa, rivolta ai bambini a cui viene diagnosticata una patologia seria e severa, mira a permettere loro di sostenere le terapie e le cure palliative direttamente a casa senza doversi spostare in ospedale, sostenuti e supportati da una equipe medica di specialisti e di psicologi che provvederà sia ai bambini che ai propri familiari”.

Ambito: Sanità
Finanziamento: € 45.000

ASSOCIAZIONE ORCHESTRACCADEMY APS
MONOPOLI (BA)
Progetto OrchestrAccademy Lab

Questo progetto offre l’opportunità a circa 50 giovani musicisti (di età compresa tra 15 e 25 anni e selezionati da tutti i Conservatori e Licei musicali pugliesi) di svolgere un percorso in cui dialogo, integrazione e coesione sociale sono le parole chiave. Il senso di appartenenza alla comunità ed il coinvolgimento attivo di tutti sono valori virtuosi insiti nell’idea stessa di Orchestra.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 25.000

IN.CON.TRA.
BARI
Progetto Social bar letterario

Durante l’assistenza offerta ai senza dimora del territorio, attraverso l’Unità di Strada e il servizio serale di distribuzione pasti, in particolar modo nei mesi di emergenza sanitaria, si è riscontrata la necessità di accogliere e sostenere gli amici senza dimora in uno spazio, un luogo di riferimento a loro dedicato e in cui poter contrastare l’emarginazione e lo stato di solitudine e abbandono. Da questo bisogno nasce l’idea di un Bar Letterario aperto nelle ore pomeridiane, che attrezzato come un vero bar, potrà distribuire gratuitamente acqua, tisane, caffè e libri, anche di differenti lingue, grazie ad una rete tra librerie e cittadini baresi che ne faranno dono”.

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 20.000

MAMME CONTATTO APS
BARI
Progetto Storie in panchina

Questa idea nasce durante la pandemia per assicurare un’occasione di contatto sereno a bambini e famiglie, nasce dall’idea di tornare a vivere le piazze e i giardini. I racconti sono tratti dalla memoria della città, sono storie e fiabe popolari della terra di Puglia. La panchina è il punto di osservazione, ma dalla panchina il racconto si moltiplica e diventa una cartolina da spedire altrove certi che quella storia raccontata continuerà a viaggiare oltre il giardino. Saranno impegnati attori e lettori che in contemporanea in diversi luoghi del giardino o del parco racconteranno a piccoli gruppi di bambini o famiglie una fiaba popolare pugliese”.

Ambito: Cultura
Finanziamento: € 5.300

SECONDA MAMMA Odv
BARI
Progetto Il cerchio perfetto

“L’attività proposta struttura un innovativo percorso di crescita “parallelo” per adulti e minori, basato sulla organizzazione contestuale di corsi professionalizzanti per adulti e attività di intrattenimento formativo-culturale per i minori. Questa impostazione consente di perseguire efficacemente un triplice obiettivo. Per gli adulti: creare competenze che favoriscano l’impiego attraverso il conseguimento di abilitazioni e di idonee certificazioni prevedendo che almeno il 50% dei partecipanti sia costituito da donne o da nuclei monoparentali.
Per i minori: risolvere il problema dell’accudimento genitoriale offrendo intrattenimento con contenuti che favoriscano la crescita socio/culturale. Un impatto positivo sul territorio: dal momento che l’intervento a sostegno delle famiglie genera azioni virtuose che si riflettono sul territorio, rafforzando il tessuto sociale e offrendo concrete opportunità occupazionali.”

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 21.000

ASSOCIAZIONE COMUNITA’ EMMANUEL
TARANTO
Progetto La bella lavanderina

“Il progetto consiste nell’avvio di una lavanderia sociale che migliorerà le condizioni dei senzatetto. L’iniziativa vuole consentire alle persone che vivono in strada di avere un luogo in cui poter lavare i propri indumenti, ciò permetterà di recuperare gli indumenti, e al contempo restituirà dignità e decoro ai senza fissa dimora.”

Ambito: Assistenza
Finanziamento: € 20.000

ASSOCIAZIONE BLABLABLA
TREPUZZI (LE)
Progetto L’orto di B

“”L’iniziativa mira a istituire piccole comunità di apprendimento formate da educatori, genitori, nonni e produttori locali per facilitare la trasmissione alle giovani generazioni dei saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia dell’ambiente.
Fruitori di questo progetto saranno bambini e bambine di età compresa tra i 4 e i 10 anni che, guidati da operatori esperti, attraverso laboratori ludico-didattici e ambientali, parteciperanno attivamente alla progettazione, creazione e al mantenimento di un orto, in un contesto urbano e sociale caratterizzato da edilizia popolare.
L’orto, infatti, permette di imparare facendo, e per raggiungere tale finalità, si terranno dei laboratori ludico didattici, preliminari alla fase di creazione dell’orto.”

Ambito: Ambiente
Finanziamento: € 8.000

Menu